Comune di Reggio Emilia

HomeAssegno per il nucleo familiare con almeno 3 figli minori

Assegno per il nucleo familiare con almeno 3 figli minori

Ultimo Aggiornamento: 03/11/2014

La richiesta può essere presentata esclusivamente inviando la domanda all'Ufficio Casa via posta (raccomandata con ricevuta di ritorno) o via fax.
L'assegno per il nucleo familiare è un beneficio concesso ai cittadini italiani, comunitari o stranieri con carta di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo residenti nel Comune di Reggio Emilia che hanno tre o più figli minorenni.
I figli possono essere figli propri, del coniuge o in affidamento preadottivo.
L'importo mensile del beneficio è pari ad 141,02 per l'anno 2014.

Requisiti
  • Cittadinanza italiana, comunitaria o extra UE con carta di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo del richiedente;
  • residenza nel Comune di Reggio Emilia;
  • tre o più figli minorenni propri o del coniuge o in affidamento preadottivo;
  • valore ISE non superiore ai limiti fissati dalla legge legge e diversi in base al numero dei componenti del nucleo familiare indicati sotto:

Componenti nucleo Soglia ISECoefficiente
423.692,582.66
525.384,912.85
628.502,36 3.2
731.619,80 3.55
834.737,25 3.9
937.854,69 4.25
1040.972,14 4.6


Nota
  • Se i genitori sono residenti in Comuni diversi, la domanda deve essere presentata dal genitore che ha nel proprio stato di famiglia i figli minorenni.
  • Se nel corso dell’anno uno dei figli diventa maggiorenne la domanda deve fare riferimento al periodo nel quale il figlio era minorenne; in tal caso l’assegno, se dovuto, è riconosciuto per il periodo dal 1 gennaio alla data di compimento della maggiore età.
  • Il richiedente è tenuto a comunicare tempestivamente al Comune ogni variazione nel suo nucleo familiare dopo la presentazione della domanda così come il cambio di residenza; in quest' ultimo caso, se la residenza viene trasferita in un'altro comune, si interrompe il procedimento presso il Comune che aveva erogato il beneficio e l'interessato deve presentare domanda presso il nuovo Comune di residenza.

Documentazione e presentazione della domanda
Il modulo di domanda deve essere inviato all'Ufficio Casa via posta (raccomandata con ricevuta di ritorno) o via fax, corredata della seguente documentazione:
  • fotocopia dell'attestazione ISE/ISEE aggiornata all’ultima dichiarazione prodotta ai fini IRPEF. Nel caso in cui ci siano variazioni nel nucleo famigliare l'ISE/ISEEdeve essere rifatto;
  • modulo di domanda;
  • copia di documento di identità valido;
  • fotocopia della carta di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o titolo di soggiorno che attesti il diritto permanente al soggiorno in Italia.
    Il cittadino riceve l'assistenza alla compilazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica recandosi a uno dei CAF convenzionati con il Comune di Reggio Emilia, preparando la documentazione necessaria.

    Termine per la presentazione delle domande
    Le domande devono essere presentate entro il 31 gennaio 2015 per l'anno 2014.
    Per quei nuclei che, nel corso dell'anno 2014 sono destinati a perdere il requisito della presenza dei tre figli minori nella famiglia anagrafica, il tempo utile per la presentazione della domanda è limitato al periodo di permanenza di tutti i requisiti e quindi prima del compimento del 18° anno di età del minore.

    Erogazione degli assegni
    L'assegno è riconosciuto dal 1° gennaio 2014 se il requisito dei 3 figli minori sussisteva a quella data, altrimenti dal momento in cui la condizione si è verificata.
    L'INPS provvede al pagamento inviando al domicilio del richiedente una comunicazione con la quale lo stesso può incassare la somma spettante presso gli uffici postali. In alternativa è possibile chiedere l'accredito del beneficio su conto corrente bancario o postale se intestato al richiedente.
    Il pagamento avviene con scadenza semestrale posticipata, sulla base dei dati trasmessi dal comune almeno 45 giorni prima della scadenza del semestre.

    Normativa
    Articolo 65 della Legge 448 del 23/12/98 e successive modifiche e integrazioni
    Articolo 14 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 21/12/ 2000, n° 452
    Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25/05/2001, n° 337.
    Legge 06 agosto 2013 nr 97 art. 13.

    Per informazioni generali e ritiro modulistica puoi rivolgerti a Comune Informa, allo Spazio dei Cittadini Ospizio e allo Spazio dei Cittadini Pieve.

    Dove rivolgersi
    Ufficio Casa
    Indirizzo:Viale Monte Grappa, 13/D 42121 Reggio nell'Emilia  
    Orario: Mattino: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle 10.30 alle 12.30 pomeriggio: martedì dalle 14.45 alle 16.45.
    Tel:0522 585612
    Fax:0522 455709
    Note:

    Orari di apertura e chiusura dei servizi e uffici comunali durante le festività natalizie