Comune di Reggio Emilia

HomeLa storia del sito istituzionale

La storia del sito istituzionale

Ultimo Aggiornamento: 01/07/2014

Prima versione sito istituzionale1996 - 1999: prima versione
Il sito aveva un taglio prevalentemente informativo. La sezione "Filo diretto con l’utente" si proponeva di soddisfare le esigenze di interattività degli utenti. Come secondo comune in Italia, a Reggio viene fornito l’accesso a internet e un indirizzo di posta elettronica gratuiti per i residenti.



seconda versione di Navigare1999 - 2002: seconda versione
Il sito subisce una ristrutturazione grafica e strutturale, per garantire una migliore organizzazione delle tante schede informative che sono state create. Le iniziative comunali più significative sono messe in evidenza grazie a uno spazio a loro dedicato.




terza versione di Navigare2002 - 2003: terza versione
Il sito viene aggiornato per facilitare l'accesso on-line ai servizi riducendo così i tempi nel rapporto cittadini-uffici, ottimizzare l'uso di internet suddividendo le informazioni per target e valorizzare il contributo dei cittadini per migliorare l'efficienza dei servizi.




quarta versione di Navigare2003 - 2005: quarta versione
Il portale è migliorato per usabilità e accessibilità, per consentire a tutti l’accesso completo alle informazioni. In questi anni il Comune è impegnato nella realizzazione di tre progetti telematici provinciali: Gestione ICI e pagamenti on line, Progett@RE e Scuola in rete.



quinta versione di Navigare2006 - 2007: quinta versione
Il sito è stato ristrutturato per facilitare la navigazione e rendere più gradevole e accessibile il sito, distribuendo informazioni e servizi secondo priorità e importanza. Abbiamo considerato come fattori determinanti l’architettura dell’informazione, l’usabilità e l’accessibilità, seguendo le direttive del Ministero e le indicazioni degli studi di settore.


sesta versione di Navigare2008 - 2013: sesta versione
Oltre a un restyling grafico e un importante lavoro su accessibilità e usabilità, la novità principale del portale è il roll-on, la sezione in evidenza che raccoglie notizie e approfondimenti a carattere giornalistico sulle tematiche istituzionali di maggiore attualità.



settima versione di Navigare2013: settima versione
La settima versione cerca di coniugare diverse funzioni ed esigenze. Prima di tutto è stato razionalizzato il grande bagaglio di contenuti che dal 2008, anno dell’ultimo restyling del sito, si erano accumulati nelle pagine del portale, rendendo non sempre facile rintracciare le informazioni. Sono stati poi riclassificati i contenuti, rendendo la prima pagina del portale più essenziale e, per questo, più semplice e immediata. L’obiettivo è quello di rendere più accessibile, usabile e trasparente il sito per incontrare le esigenze degli oltre 5000 utenti giornalieri e per allinearsi alle normative sui siti delle pubbliche amministrazioni. La grafica è stata resa minimale e intuitiva, per consentire la ricerca delle informazioni più facile e veloce. In homepage sono stati integrati i social network che consentono al Comune di informare e dialogare in tempo reale con i cittadini e gli utenti dei servizi.