Comune di Reggio Emilia

Home InterculturaCittà Internazionale: corso di formazione per prevenire e contrastare i radicalismi

Città Internazionale: corso di formazione per prevenire e contrastare i radicalismi

Ultimo Aggiornamento: 03/08/2017

Sabato 25 febbraio è iniziato il percorso di formazione rivolto alle organizzazioni giovanili e alle nuove generazioni per confrontarsi su come prevenire e contrastare i radicalismi, promosso dal Comune di Reggio Emilia in collaborazione con Mondinsieme e sviluppato nell'ambito del progetto europeo Liaise 2 di cui l'Amministrazione comunale è partner.

Il corso di formazione è coordinato dagli esperti del Radicalization Awarness Network (Ran), la rete europea che opera per contrastare i percorsi di radicalismo e estremismo violento.

I quattro incontri in cui si articola il corso sono tenuti da Luca Guglielminetti e Cristina Caparesi e si svolgono nella sede di Mondinsieme:

  • sabato 25 febbraio: analisi dei fenomeni terroristici nell'attuale contesto geo-politico con un raffronto storico tra il nascere di estremismi violenti e terrorismi;
  • sabato 4 marzo: analisi delle condizioni che trasformano la radicalizzazione in azione terroristica;
  • sabato 18 marzo: confronto sui temi della prevenzione e della contro-narrativa. Saranno proposti alcuni approcci e metodi per rafforzare il pensiero critico dei giovani, costruendo meccanismi di tutela delle giovani generazioni rispetto alle azioni di propaganda estremista;
  • giovedì 6 aprile: corso aperto agli educatori ed operatori dei centri di aggregazione giovanile al fine di accompagnare i formatori a riconoscere alcuni dei segni presentati dai soggetti vulnerabili a rischio di radicalizzazione (per maggiori informazioni).
Per informazioni e iscrizioni:
marwa.mahmoud@comune.re.it
gianluca.grassi@comune.re.it

Oltre al corso di formazione, i partecipanti svilupperanno una serie di azioni pilota ed approfondimenti costruiti a partire dalle riflessioni dei ragazzi.