In primo piano
  • Campovolo, ecco l'Arena eventi di Reggio Emilia
    24/03/2017

    Al Campovolo di Reggio Emilia sorgerà, entro il 2018, la nuova Arena eventi, sostenibile e nel verde. Musica, turismo, lavoro e sapere le parole chiave dell'operazione. Sarà unica in Italia e punto di riferimento della Via Emilia del Rock. Permetterà di sviluppare attrattività, ricerca, innovazione e nuova impresa. L'impianto potrà ospitare sino a 100.000 spettatori. Sarà realizzato con risorse pubblico-private. Dalla prossima settimana via alla gara europea per la selezione del partner privato. Grazie al 'riuso' non si consuma suolo agricolo. Centinaia di nuovi alberi, ampia permeabilità del suolo e una ciclabile ad anello per servire il nuovo grande parco urbano a nord della città.

  • Fare scuola
    20/03/2017

    “Le città hanno bisogno di infrastrutture materiali per vivere, ma ancor più hanno necessità di infrastrutture immateriali: relazioni, cultura, conoscenza, educazione. L'educazione è l'infrastruttura più importante, perché genera conoscenza, relazioni, comunità e cittadinanza. E' così a Reggio Emilia, siamo lieti che possa esserlo in tutta Italia grazie al progetto 'Fare Scuola' di Fondazione Reggio Children ed Enel Cuore onlus”, ha detto il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi, intervenuto il 18 marzo al Centro internazionale Loris Malaguzzi dove – con architetti, educatori, pedagogisti – si è fatto il punto sull'attuazione del progetto nazionale 'Fare Scuola'.

  • Via Secchi , ecco la riqualificazione Aci
    08/03/2017

    Il Centro storico di Reggio Emilia sarà presto arricchito da un importante intervento di recupero e riqualificazione urbana. Si tratta dell'ex sede Aci in via Secchi e dell'adiacente parcheggio in via Nacchi di proprietà dello stesso Ente.

  • Ecco 365 giorni donna
    03/03/2017

    Da quest'anno il calendario di iniziative “Primavera Donna” diventa “Trecentosessantacinque Giorni Donna” per sottolineare che la riflessione sul ruolo delle donne nella società civile attuale non può essere circoscritta a un solo periodo dell'anno. “Trecentosessantacinque Giorni Donna” prevede una ricca programmazione di iniziative ed eventi dedicati alle tematiche del femminile, da marzo a giugno e da settembre a dicembre.

Notizie ed eventi
Previous Next